Avv. Annunziata Candida Fusco | Email: info@avvocatofusco.com | Tel. 3397586021

[ASCOLTO PROFONDO, ASCOLTO COMPASSIONEVOLE]

“Consapevole della sofferenza causata dal parlare senza attenzione e dall’incapacità di ascoltare gli altri, mi impegno a coltivare la parola amorevole e l’ascolto compassionevole allo scopo di alleviare la sofferenza e promuovere la riconciliazione e la pace in me stesso (a) e fra gli altri – persone, gruppi etnici e religiozi e nazioni. Sapendo che le parole possono essere fonte di felicità o sofferenza, mi impegno a parlare in modo veritiero, usando parole che ispirino fiducia, gioia e speranza.

L’ascolto compassionevole è essenziale: ascoltiamo quella persona determinati ad alleviare la sofferenza, non per giudicarla o litigare con lei. Ascoltiamo con tutta l’attenzione; anche se le sentiamo dire una cosa non vera, continuiamo ad ascoltare a fondo la persona che parla, mettendola in grado di esprimere pienamente il suo dolore e di sciogliere le tensioni che ha dentro”.

Thich Nhat Hanh, Sono qui per te – Per una relazione d’amore duratura e consapevole, ed. Terra Nuova.